domenica 28 marzo 2010

Ancora semplice e gratuita felicità

La gioia e quel sentimento di gratitudine regalati da una calda e limpida giornata di sole sono impagabili.


Se poi è l'inizio della primavera e si scorgono le gemme sugli alberi, i fiori nei prati e la sensazione di speranza che dà la natura che si risveglia, tutto è amplificato.


Quando questa soddisfazione arriva dopo ore di fatica è ancora più apprezzata.


Se infine ti sembra quasi di essere al mare, anche se sei vicino ad un fiume che è meglio non bagnarsi troppo perché inquinato....


E riesci a giocare salendo sugli alberi, a sdraiarti nel prato a guardare le nuvole e finalmente riuscire a fotografare (a fuoco) questi splendidi fiorellini:


E divertirti con l'immagine riflessa nell'acqua depositata all'interno di un albero:


Allora capisci che hai perso molti anni della tua vita a cercare qualcosa nel posto sbagliato ma non te ne rammarichi perché adesso che hai finalmente trovato la strada giusta non hai tempo per i rimpianti, devi guardare avanti e non indietro, per non rischiare di cadere.

13 commenti:

  1. Bellissime sensazione ed emozioni che hai saputo trasmettere anche a chi legge!

    RispondiElimina
  2. Grazie Palmy: è bello quando si riesce a farsi capire...(comunicare, come nel tuo ultimo post......)
    Ti sto per inviare una mail.

    RispondiElimina
  3. Brava... anche come fotografa!!!
    Un abbraccio
    Francesca

    RispondiElimina
  4. Grazie Francesca, mi piace tanto fare fotografie e se qualcuno mi fa un complimento mi rallegra!
    Anche se mio marito mi ha detto:"Dovevi fare la fiorista..."
    Vista la mia recente passione per le foto ai fiori...

    RispondiElimina
  5. Davvero, la primavera non può che dare una sensazione di gioia, di risveglio, e tu con le tue foto sei riuscita a renderle benissimo.
    Solo su una cosa non sono d'accordo: che la felicità sia gratuita, anche se spessissimo alberga proprio nelle cose più semplici. Ma già la comprensione di questo ha in genere alle spalle un suo costoso percorso..
    Baci,
    DaniVS

    RispondiElimina
  6. Se hai cercato in posti sbagliati... non è tempo perso, ti è servito per capire che cercavi nel posto sbagliato ... niente è perso se serve per crescere.
    Un abbraccio solare.

    RispondiElimina
  7. Superbellissime, le fotografie... e bella riflessione.
    Buon proseguimento di settimana!

    RispondiElimina
  8. Vieni nel mio blog... c'è un premio per te!

    RispondiElimina
  9. Grazie!
    x VS certo il costo della ricerca è anche alto...Non l'avevo valutato. Ma dicevo più che altro gratuito in senso di soldi.

    RispondiElimina
  10. Splendide foto! Deve essere stata una bella gita in bicicletta nella natura!
    Io adoro stare in mezzo alla natura e la cosa che amo di più è camminare piedi nudi nell'erba, ti sentio veramente come se potessi mettere radici nella terra come un'albero.

    Grazie per gli auguri
    StefiB

    RispondiElimina
  11. Bellissimo post, foto splendide e parole toccanti

    RispondiElimina

Iscriviti per ricevere la risposta.