venerdì 15 ottobre 2010

Settembre in Alto Adige

Tra me è l'Alto Adige c'è un grande amore. E anche questi quattro giorni settembrini lo hanno confermato.
Una vacanza ai piedi dello Sciliar che è iniziato con un po' di nuvole....


Ma poi abbiamo passato tre giorni con sole e clima perfetto per fare lunghe e piacevoli passeggiate, assaporare gustosi prodotti locali e scattare tantissime fotografie.

[I fiori dell'albergo]

Abbiamo raccolto more e cercato (solo cercato senza successo...) i funghi, abbiamo visto paesaggi mozzafiato e affettuosi animali al pascolo.


Siamo rimasti incantanti all'Alpe di Siusi, abbiamo apprezzato anche l'altopiano del Renon e, naturalmente Bolzano, oltre ad una veloce visione del Lago di Caldaro.


E poi, come vi ho accennato qui, ho incontrato Sybille, splendido modo per completare questa vacanza e dare un arrivederci a questa regione!!!



7 commenti:

  1. Ah, ecco la salamandra di cui mi avete raccontato! Bella foto!

    RispondiElimina
  2. Ricordo il Lago di Caldaro e sopratutto il suo delizioso vino bianco fruttato -:)))
    Non sembra neanche Italia -:)))

    RispondiElimina
  3. Questo è stato il primo anno, di 36 della mia vita, in cui non sono stata in Val Pusteria...
    :(
    Ti invidio i 4 giorni!

    RispondiElimina
  4. OH mamma, il Trentino è sempre nei miei pensieri....sto progettando una fuga...sennò scoppio!! ^__^

    RispondiElimina
  5. Abitando in Trentino, ho la fortuna di avere le bellezze dell'Alto Adige a poca distanza... però, come succede con le cose sempre a portata di mano, ci andiamo poco. Uno dei miei propositi per il futuro è informarmi di più sui vari posti da visitare e andarci più spesso... Magari inizierò dai mercatini di Natale, gli anni scorsi ho visto solo quelli di Bolzano.

    RispondiElimina
  6. Io abito a tre km scarsi dal confine tra Trentino e Alto Adige: grazie a Dio ho solo l'imbarazzo della scelta tra tanti meravigliosi posti! Certo che Siusi e Renon sono due autentiche perle...

    RispondiElimina
  7. Il 31 ottobre dovrei venire a Trento per "Fa la cosa giusta!"

    Qualcuno di voi ci andrà?

    RispondiElimina

Iscriviti per ricevere la risposta.