domenica 7 novembre 2010

Liberatemi

In questi giorni mi girano in testa queste parole della canzone di Biagio Antonacci da urlare forte forte:

    BISOGNA DIRE LA VERITA'
    NESSUNO DICE LA VERITA'
    HO UNA GRAN VOGLIA DI VIVERE, DESIDERARE, DECIDERE
    MI HANNO RUBATO LA LIBERTA' 
    E' A POCHI METRI LA LIBERTA'
    SONO INNOCENTE E' UN EQUIVOCO
    FATEMI USCIRE DA QUI....


Vi ho messo anche  il video della canzone ma non guardatelo perché sono passati TROPPI anni e mi sembra quasi ridicolo...

5 commenti:

  1. Nulla è ridicolo Alchemilla....è giuste liberare le proprie emozioni

    RispondiElimina
  2. sono ancora io, mi sono dimenticata di invitarti sul mio blog delle memorie c'è un premio per te e per tutti i tuoi amici. Ti aspetto!, ma se non mi trovi nella casetta di campagna passa nella mia dimora principale. ciao

    RispondiElimina
  3. La verità ci renderà liberi... Qualcuno di molto importante pronunciò queste parole molti molti anni fa...
    Mai è stato tanto vero!!!
    Urlalo pure, Alchemilla... Urlalo più forte che puoi.
    Un abbraccio
    Francesca

    RispondiElimina
  4. In queste parole c'è tutta la nostra vita. Verità implica libertà ed esserlo nell'intimo significa anche donare quella sensazione di respiro che ogni essere ha bisogno per esprimersi compiutamente. Amare qualcuno per quello che è per esempio vuol dire donare libertà, quel rispetto che ci rende liberi di essere noi stessi non solo con chi amiamo ma con tutti coloro che ci circondano. La verità a volte fa male? Se non si è pronti a riceverla forse, altrimenti consente di far respirare l'anima ed il corpo camminando più leggeri. Certe canzoni sono immortali come le poesie e ti ricordano sempre quello che vuoi veramente!

    RispondiElimina
  5. @Gabe vengo subito a trovarti!

    @Francesca...abito vicino ad una casa di riposo in cui c'è anche un reparto psichiatrico dove spesso ci sono urla (non apro l'argomento altrimenti non lo chiudo più). Questo però mi protegge perché quando urlo spero sempre che si pensi arrivi da lì...

    @Tiziana mi mancavi. Mi segno soprattutto queste parole "anche donare quella sensazione di respiro che ogni essere ha bisogno per esprimersi compiutamente."
    Grazie!

    RispondiElimina

Iscriviti per ricevere la risposta.