sabato 29 gennaio 2011

06. La nostra più grande paura?

Oggi vorrei regalarvi queste splendide parole di Marianne Williamson, citate anche nel fim “Coach Carter”

“La nostra paura più grande non è di essere inadeguati,
La nostra paura più grande è di essere forti oltre ogni misura.
E’ la nostra luce, non la nostra ombra, a spaventarci di più.
Di domandiamo: chi sono io per essere così brillante, splendido, capace e straordinario?
In verità, perché non dovresti esserlo ?
Tu sei figlio dell’Universo.
Questo tuo restare in disparte non serve al mondo.
Non c’è alcuna utilità nel farsi piccoli
perché gli altri non si sentano insicuri accanto a te.
Nasciamo per rendere manifesta la gloria dell’universo
che è dentro di noi. E l’Universo non è solo in alcuni di noi: è in tutti.
E mentre lasciamo che la nostra luce risplenda,
inconsciamente diamo agli altri il permesso di fare lo stesso.
E liberati dalle nostre paure,
la nostra presenza automaticamente libera gli altri.”

Queste parole sono l’occasione per riflettere sul perché fino a ieri abbiamo fatto fatica a perdere peso.
Proviamo a pensare se questa era per noi una barriera protettiva che ci evitava di brillare.
Avevamo forse paura della nostra bellezza? Avevamo forse bisogno di essere protetti dai nostri chili di troppo?

5 commenti:

  1. Sempre bella questa citazione ... baci

    RispondiElimina
  2. citazione meravigliosa...ops le mie settimane iniziano in dieta e finiscono a pane e nutella! sigh!

    RispondiElimina
  3. Un testo stupendo. Io l'ho oncontrato nel film "Akeelah and the bee" http://www.akeelahandthebee.com/main.html
    buon finesettimana!

    RispondiElimina
  4. Che splendido concetto ... Ne sono convinta , è così. Accipicchia possiamo brillare! E illuminare intorno...che bel post grazie!!!

    RispondiElimina
  5. Intensità. Questo mi è rimasto dopo aver letto.
    Senza parole. Quando troverò quelle giuste ritornerò a commentare. Ho bisogno di leggere più volte questo post.
    Grazie.
    Un abbraccio.

    RispondiElimina

Iscriviti per ricevere la risposta.