martedì 14 febbraio 2012

Canzonette ma indimenticabili

Il primo Festival di Sanremo che ho visto e che mi ricordo ancora è stato quello del 1981, avevo 7 anni, ho ancora la musicassetta con l'adesivo arancione con i titoli delle canzoni. Quante volte è girato nello stereo!
E' stato un Festival importante, a mio avviso uno dei migliori, perché tante canzoni sono rimaste impresse nella memoria degli italiani.

Vince Alice con "Per Elisa": una canzone meravigliosa che allora non capivo e non l'ho capita per molto tempo, anche perché  i miei genitori evitarono di spiegarmela. Poi c'era quella che è stata la mia preferita per tanti anni, che cantavo e ricantavo, "Maledetta Primavera" di Loretta Goggi, una donna che ho sempre molto ammirato.

Anche "Sarà perché ti amo" dei Ricchi e Poveri è risuonata spesso in casa nostra.
Dovete sapere che fin da piccola io cantavo sempre. Va dato onore alle mie sorelle e ai miei genitori, in seguito anche a mio fratello e poi a mio marito, che mi hanno sopportato veramente molto. Le mie figlie invece hanno protestato sin dall'inizio...In effetti anche se canto sempre non sono proprio molto portata..
"Ma chi te lo fa fare" di Marinella è altrettanto indimenticabile e anche più adatta alla mia età di allora, insieme a "Hop hop somarello" di Paolo Barabani e "Pensa per te" di Marcella Bella.

Mi accorgo invece solo ora che sempre di quell'anno sono alcune canzoni che mi piacciono da impazzire come "Ancora" di De Crescenzo, forse tra le canzoni che amo di più.
"I ragazzi che si amano" dei Collage che emozione risentirla! C'era anche "Caffé nero bollente" di Fiorella Mannoia e "Roma Spogliata" di Luca Barbarossa, "Questo amore non si tocca" di Gianni Bella
E poi c'era "La barca non va più" di Orietta Berti che sembrava lo Zecchino d'Oro!

Come potevo non essere un'appassionata del Festival di Sanremo se questo è stato il mio primo festival! Tornerei indietro...

14 commenti:

  1. in effetti tornerei indietro pure io!
    approvo in pieno il tuo ragionamento.
    e ci rifletterò pure io! grazie mille

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ebbene sono a tutt'oggi in possesso del 45 giri di sara' perche' ti amo e di maledetta primavera....!!!
      io sono un po' piu' vecchiotta nell'81 avevo 12 anni....
      elena

      Elimina
  2. In effetti, è da tempo che le canzoni sanremesi non sono esattamente dei capolavori. Le mie preferite del passato sono "Vita spericolata" di Vasco Rossi, "Donne" di Zucchero e "Almeno tu nell'universo". Ah, anche "La terra dei cachi" di Elio e le storie tese: non un capolavoro, ma divertentissima!

    RispondiElimina
  3. In fondo si dice... "Canta che ti passa!" E allora canta che fa bene al cuore e all'anima!! Parola di stonata!

    RispondiElimina
  4. Quanti ricordi! Bello che tu ci abbia riportato indietro di qualche anno... erano canzoni a cui non pensavo più... il 1981 ( avevo 14 anni) fu un anno difficile per la mia famiglia, ma queste canzoni mi aiutarono un po'ad andare avanti... la forza della musica!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La musica ha un potere che spesso sottovalutiamo! Un abbraccio!

      Elimina
  5. Non guardo il Festival da anni: mi annoia molto e, a mio parere, c'è poca innovazione musicale e poca libertà di sperimentazione. Forse i primi Festival, forti anche dell'essere novità, erano diversi e, forse, nei periodi precedenti l'approccio alle canzoni e alla musica italiana era diverso.

    RispondiElimina
  6. Pure io tornerei indietro all'istante anche perchè quello che abbiamo visto ieri sera era tutto fuorchè il Festival della CANZONE italiana...
    Un super bacio

    RispondiElimina
  7. Non ho visto Sanremo ieri però il tuo bel post mi ha ricordato un mucchio di cose...non avevo 7 anni come te (giusto uno o due di più...ahahah...bugia!!!) e devo dire che Alice non mi dispiaceva e i Ricchi e Poveri erano dei grandi ( e qualche volta in quegli anni ho incontrato lui (Angelo) che era anche belloccio!!)Grazie per questo excursus: hai ragione, canzonette ma indimenticabili.

    RispondiElimina
  8. te pensa che Per elisa me l'ha speigata mio marito l'anno scorso...vabbè!Mia canzone preferita di Sanremo:Almeno tu nell'universo.
    Quest'anno col passaggio al digitale terrestre raiuno va e viene, niente Sanremo,ma a giudicare dai commenti in giro mi sa che è meglio così.Ciao!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. NO!!! Per me il Festival è un appuntamento imperdibile, sia bello, sia brutto lo guardo sempre e comunque ma utilizzo un trucco: spesso lo registro e mi guardo solo le canzoni e poco altro. E' tutta un'altra cosa!!!!!!!

      Elimina
  9. Queste le ricordo di più! :-) Grazie!!!
    Secondo me "Ancora" è una delle canzoni più belle mai scritte ....

    RispondiElimina
  10. Come sei giovane! I miei ricordi risalgono a "Sono una donna non sono una santa" di Rosanna Fratello. :-(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che bello sentirsi dire "come sei giovane!" capita sempre più raramente....

      Elimina

Iscriviti per ricevere la risposta.