sabato 14 gennaio 2012

Libri per ragazzi: Al limite estremo di Gary Paulsen

More about Al limite estremo"Al limite estremo" di Gary Paulsen è un racconto davvero appassionante, una breve storia dei giorni passati da un ragazzo di nome Brian sperduto nella foresta canadese, in riva ad un lago, a seguito di un incidente aereo. Brian durante questi giorni cresce e matura, si sente migliore e impara a non scoraggiarsi, soprattutto sperimenta alcuni insegnamenti del suo professore d'inglese.
"No, aspetta. Un'altra cosa. Questo era tutto ciò che aveva, ma aveva anche se stesso. Perpich  era solito martellarli con una frase: "Voi siete il vostro bene più prezioso. Non dimenticatelo. Siete la cosa migliore che avete".
Si resta con il fiato sospeso anche se si presume il lieto fine (si tratta pur sempre di un libro per ragazzi) e ci si  lascia coinvolgere dai tentativi del ragazzo, dalle sue scoperte, dai suoi successi e dai suoi errori.

"Brian scoprì a sue spese che dalle scintille al fuoco la strada era lunga."
Ci sono tutti gli ingredienti delle storie di sopravvivenza: la ricerca del cibo, il pericolo dovuto agli animali, la costruzione del rifugio, il fuoco; con descrizioni perfette che sembra di essere stati veramente ai bordi di quel lago con Brian, non mancano anche preziosi insegnamenti di vita.
"Pazienza, aveva pensato. Il segreto di tutto era la pazienza. Aspettare, meditare. Fare le cose per bene. Il segreto di tutto, il segreto della vita, era la pazienza. Il ragionamento."
"Al limite estremo" di Gary Paulsen è consigliato dagli 11 anni ma, dai piccoli lettori appassionati e voraci,  credo possa essere letto molto prima!

Titolo originale: Brian's winter

6 commenti:

  1. "Voi siete il vostro bene più prezioso..." "Il segreto della vita è la pazienza" mia cara Alchemilla le frasi che hai riportato sono piene di fascino e trovo interessantissima questa lettura per ragazzi che trasmette loro solo valori positivi. Penso, inoltre, che possa fare bene anche agli adulti che spesso dimenticano di soffermarsi sulle piccole cose che fanno grande la vita. Grazie per questa bella recensione.

    RispondiElimina
  2. Questo allora devo segnarmelo! :) Abbiamo finito da poco di vedere tutta la serie di Flo la piccola Robinson! Ah che bello! Lo ho apprezzato tantissimo! Da bambina avevo colto solo certi aspetti. E' piaciuto a tutti e 4 i miei bambini (dagli 8 ai due anni!). La sera invece stiamo affrontando il primo libro di Harrt Potter e i due più grandi sembrano appassionarsi...ma non credo che gli leggerò i seguiti per il momento. Hanno ascoltato volentieri anche "La storia Infinita", ma non lo abbiamo letto tutto. Ho voluto che conoscessero almeno la parte da cui è tratto il film...perché io ho questa fissa che prima è più bello leggere il romanzo e farsi un'idea propria! Così appena finiamo Harry Potter gli darò il permesso di guardare il film! :D

    RispondiElimina
  3. Grazie! Sono sempre alla ricerca di titoli interessanti per i miei bambini!

    RispondiElimina
  4. Davvero bella questa recensione,e secondo me adatta anche a noi adulti ,che a volte con il correre frenetico della vita quotidiana,perdiamo di vista i veri punti di forza della vita.Grazie Alchemilla un abbraccio e buona serata.

    RispondiElimina
  5. Stupendo! Ho appena finito di leggerlo. ;)

    RispondiElimina
  6. Bellissimo il libro, l'ho letto tutto d'un fiato.
    Veramente appassionante e con molte descrizioni. =) bb

    RispondiElimina

Iscriviti per ricevere la risposta.