lunedì 21 marzo 2016

Brooklyn


Brooklyn è il quartiere di New York che mi è piaciuto di più anche se non si può parlare di una sola Brooklyn, perché si tratta di un borough di ben 183 kmq, esteso più o meno come  Milano, è suddiviso in diverse zone. È un quartiere cosmopolita in cui puoi incontrare gente di ogni colore e provenienza.


La zona sotto il ponte di Brooklyn è stata ristrutturata e rivalutata negli ultimi anni, diventando un luogo cool in cui passeggiare e fare sport con lo sfondo di un magnifico panorama.
Dumbo e i parchi sotto il ponte sono diventati luoghi di ritrovo, spazi in cui portare i bambini, zone verdi e vivibili.







Brooklyn Height, con la sua Promenade, è un quartiere con bellissime case e con quel balcone sui grattacieli di New York in cui si passa volentieri il tempo osservando sia il panorama che la varietà di persone che la percorrono.



Park Slope è un quartiere con belle case di pietra, una via principale con tanti posti dove mangiare e un ristorante giapponese che non dimenticheremo.







Il Prospect Park è la zona che lo circonda è altrettanto residenziale e familiare, con il Brooklyn Museum, il giardino botanico, la biblioteca.


Coney Island. Un mondo insolito ed eccessivo, come tante cose qui, ma divertente. Ancora la giornata giusta, aria rinfrescante dal mare e cielo striato.  Bellissimo il lungomare, il luna park colorato, il mare nero e la gente che ha assolutamente bisogno di esprimersi.
Un mondo allegro, che non vuol dire felice.





A Williamsburg ci sono gli hipster, o meglio figli di papà che fanno gli intellettuali/artisti, c'è il Smorgasburg, e una bella vista su Manhattan (e molta sporcizia).









2 commenti:

  1. Non sapevo che Brooklyn fosse così esteso/a!
    Io credo di essermi fermata/aver visto solo la zona di Williamsburg, perchè ci portav in giro mia figlia e ovviamente ha scelto la zona degli hister :)
    Coney Island invece credevo che non avesse più il luna park. (vorrei anch'io una sorella che vive a NY!)
    Bellissime le foto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! La prossima volta tieni presente un po' più di Brooklyn, be vale la pena perché è molto "vera".

      Elimina

Iscriviti per ricevere la risposta.