giovedì 18 marzo 2010

Semplice felicità

Sono una "ragazza fortunata". Forse un po' perchè (a volte) mi so accontentare ma forse perché ho proprio un po' di sana e semplice fortuna.
Questa mattina mi sono svegliata senza grande entusiasmo, dopo aver salutato le mie figlie che andavano a scuola a piedi, ho riordinato un poco la casa, ho fatto una chiaccherata con mia madre, sono uscita a comprare un po' di verdura e ho cucinato un tiramisù e un ragù vegani (prove tecniche).
Il pranzo è stato piacevole, nessuno si è lamentato.
Nel dopo pranzo stava per scoppiare una crisi. Mia figlia maggiore ha preso la palla al balzo ed è andata con i nonni e il cuginetto (adorato) a trovare dei parenti in montagna.
La piccola è rimasta spiazzata. Allora ho chiamato una serie di suoi amici per poter organizzare un pomeriggio piavevole. Sembrava non ci fosse nessuno disponibile...
Invece è arrivato un suo compagno di classe a fare i compiti poi insieme siamo andati in biblioteca ed al parco dove ci ha raggiunto un'altra compagna di classe.
Si sono divertiti tantissimo, andavano perfettamente d'accordo e il tempo è volato.
Io sono rimasta seduta sotto un grande albero a leggere e poi a chiaccherare con una mamma.
Anche la figlia maggiore è tornata  a casa serena e entusiasta della sua fuga (dai compiti...). Ma è riuscita in qualche modo a recuperare tutto il lavoro.
A mio marito ho inviato un dolce sms che gli ha rallegrato la giornata.
La serata si è conclusa facendo un po' di ricerche al pc.

E questa, senza pretese, è la mia felicità.

11 commenti:

  1. E' bellissimo quello che scrivi e mi trovi pienamente d'accordo!:-)
    Anche per me la felicità è fatta di piccole e semplici cose...

    RispondiElimina
  2. Sono queste le cose che fanno bella una giornata...come un sottile filo di cotone teso ,perfetto,semplice che si infila nella cruna dell'ago senza farti diventare matta...quando le cose si infilano cosi'!semplicemente..si !questa e' una iornata perfetta!ti auguo di trascorrerne altre

    RispondiElimina
  3. Ed è ancora una volta la conferma che dipende tutto da noi, da come guardiamo le cose, dalla nostra prospettiva e dalle nostre aspettative (nel limite concesso dagli eventi).

    @Raffa...che splendida metafora!

    RispondiElimina
  4. buona felicità, dunque, saperla scoprire in molte "piccole" cose è un pò come averla sempre a portata di mano! baci!

    RispondiElimina
  5. Sì :) questa è felicità! Si sente anche da come la descrivi! :D

    RispondiElimina
  6. Davvero Lorenzo ? Mi commuove che tu possa leggerlo da come scrivo. Grazie!

    RispondiElimina
  7. Sì :) davvero mi è piaciuto molto questo post, trasmette davvero serenità! E' semplice, ma lo sento vero. Buon fine settimana :)

    RispondiElimina

Iscriviti per ricevere la risposta.