lunedì 14 giugno 2010

Cause di morte oggi

Questo grafico Istat evidenzia le maggiori cause di morte nel 2007 :



Ecco invece un confronto tra i dati di morte nel 1980 per malattie circolatorie, principale causa, e quelli del 2002:


Possiamo notare un netto miglioramento in questi ultimi vent'anni, oltre al fatto che l'incidenza è veramente concentrata in tarda età, potremmo quindi considerare che questa causa di morte comprenda la cosiddetta morte di vecchiaia, e questo ci rincuora...

Ecco invece il confronto tra le morti del 1980 e quelle del 2002 per tumori:


Grafici presi da http://italiapiu20.wordpress.com/2010/05/09/cause-di-morte/

La situazione è differente: non si evidenzia nessun netto miglioramento, vediamo comparire fasce più giovani e notiamo anche come sia sensibilmente aumentata la morte per tumore in vecchiaia.

Possiamo quindi dire che non ci è più concesso morire di vecchiaia...

7 commenti:

  1. Morire di vecchiaia è un nostro diritto... è certo che anche gli agenti atmosferici incidono sui dati purtroppo. ciao

    http://ottorizzontale.blogspot.com/

    RispondiElimina
  2. mah.... certo io avrei anche deciso di vivere fino a 103 anni, in barba alle statistiche... ma non mi preoccupo troppo.. l'importante è come vivo.
    Trovo, comunque, che i tumori siano aumentati non solo per ragioni fisiche ma anche perche trovano terreno fertile nella vita stressante, depressa e superficiale che ìmpera oggi giorno.
    Sto leggendo un libro interessante per quanto riguarda le malattie http://www.macrolibrarsi.it/libri/__metamedicina-ogni_sintomo-un_messaggio.php

    Buona vita!
    StefiB

    RispondiElimina
  3. non sai quanto mi riguardino da vicino queste statistiche, purtroppo.
    questo sguardo fatto di numeri non mi appare affatto arido, anzi è pieno di drammaticità
    grazie, marina

    RispondiElimina
  4. @Spero, cara Marina, che le mie pulci ti aiutino a guardare diversamente.

    @Cara Stefi il libro di cui parli è la punta dell'iceberg! Buon viaggio!

    RispondiElimina
  5. Ciao,
    dato che hai copiato i grafici dal mio blog, ti chiedo di aggiungerci la fonte! :)
    http://italiapiu20.wordpress.com/2010/05/09/cause-di-morte/

    Si tratta si di dati di fonte Istat, ma i grafici sono stati fatti da me.

    Grazie

    Tommaso

    RispondiElimina
  6. Metto certamente la fonte ma se ti dà fastidio li tolgo immediatamente.
    Fammi sapere.

    RispondiElimina
  7. ok grazie va bene cosi'! :)
    Prossimamente mettero' un logo o qualcosa direttamente sul grafico, cosi' quando vengono copiati ci rimangono sopra, a meno di cancellarli volutamente.
    Tommaso

    RispondiElimina

Iscriviti per ricevere la risposta.