lunedì 13 giugno 2011

Il referendum


Ho riempito il blog dall'intestazione alla barra laterale di inviti al voto, ho inondato la mia pagina di facebook con tutti i video e i manifesti più interessanti e ho inviato un promemoria a tutta la mia rubrica di posta elettronica. Adesso "bando alla scaramanzia" ho tolto tutto ma mi sono accorta che non ho fatto nessun post sull'argomento...
Posso sbilanciarmi? Ieri sera il quorum era al 41%, si tratta della percentuale più alta degli ultimi vent'anni (sempre in riferimento ai referendum).
Mi fa piacere segnalare che in alcune province italiane il quorum è già stato raggiunto.
Complimenti allora agli abitanti delle province di Bologna, Modena, Reggio Emilia (54,60%), Firenze, Livorno e Siena. Ci sono comuni che hanno addirittura superato il 60%. 
Nel mio paese in cui alle elezioni politiche del 2008 Pdl e Lega hanno preso il 70%, abbiamo un quorum in perfetta media nazionale. Mi sembra un segnale veramente importante. Gli italiani ci sono e sono stanchi di essere presi in giro. Magari presto troveremo anche noi il coraggio di scendere nelle piazze a chiedere rispetto da parte di chi ci governa!

Forza, allora, avete ancora qualche ora di tempo, fino alle 15.00 si vota!!!


Aggiornamento: sono solo le 16.00 e abbiamo già la certezza del risultato! Mi resta da polemizzare su un voto...Mi chiedo quanti siano quelli che hanno avuto il coraggio di mettere un NO sul legittimo impedimento. Per ora è il quesito che ha ricevuto più no. Ma sono tanti gli italiani che hanno interesse ad entrare in parlamento per essere protetti o sono tanti gli italiani che si fanno incantare dal loro leader e si bevono tutto quello che dice?
Ok, è vero, la polemica oggi non ci sta...Voglio sempre trovare il pelo nell'uovo!!!
(poi lo riaggiorno alla fine...magari non va proprio così)

Nessun commento:

Posta un commento

Iscriviti per ricevere la risposta.