venerdì 19 agosto 2011

TUTTI I FIGLI DI DIO DANZANO - Haruki Murakami (2005)

Forse le mie storie preferite sono Torte al miele e Paesaggio con ferro da stiro. Ma in realtà non mi ha appassionato, non ho ancora capito qual è il motivo per cui Murakami piace così tanto. Adesso provo a leggere qualcos'altro.

In tutti i sei racconti c'è un riferimento al terremoto che ha un significato per i protagonisti dei singoli racconti.
1. Atterra un Ufo su Kushiro - Kushiro viene improvvisamente lasciato dalla moglie dopo il terremoto, si prende qualche giorno di vacanza e porta il pacchetto di un amico dalla sorella di questo a Hokkaido. Qui passa qualche ora divertente con lei e la sua amica, finché resta solo con l'amica che prova a fare sesso per rilassarlo ma non riesce, però gli muove qualcosa dentro.
2.Paesaggio con ferro da stiro. Una ragazza sfortuna che è fuggita di casa incontra un uomo solitario che accende fuochi sulla spiaggia, osservare il fuoco insieme a lui le regala momenti di serenità. "Se ti fai una bella dormita, di solito quando ti svegli il giorno dopo è passato." dice Myake a Junko che si sente vuota.
3. Tutti i figli di Dio danzano. Yoshiya figlio di madre redenta e senza padre (sei figlio di Dio, le dice la madre) prova un'attrazione per la bella madre, cerca di sfogarsi andando con molte donne e continua a cercare il padre. Ne segue uno che potrebbe essere, lo perde nell'oscurità e resta a ballare in un campo di baseball al buio. "Ma il cuore non può andare in frantumi. E questa cosa senza forma che ci portiamo dentro , buona o cattiva che sia, possiamo trasmetterla gli uni agli altri senza limiti."
4. Thailandia. Una dottoressa Satsuki gira per Bangkok con un autista Nimit che le farà scoprire che può liberarsi della pietra che ha dentro, che non le permette di essere felice.
5. Ranocchio salva Tokyo. Katagiri si ritrova un enorme ranocchio parlante in casa che chiede il suo aiuto per salvare Tokyo dal terremoto..."Lo so, alcuni sostengono che la reciproca comprensione non sia che la somma dei fraintendimenti delle due parti..."
"Tutti avranno modo di verificare ancora una volta che organismi pericolosi siano queste concentrazioni che chiamiamo città."
6. Torte di miele. Junpei, Takatsuki e Sayoko sono amici fin dall'università, sempre insieme. Takatsuki e Sayoko si sposano ma anche Junpei è innamorato di Sayoko ma tace. Restano comunque amici anche quando hanno una figlia Sara, alla quale Junpei, che è scrittore di racconti brevi, racconta molte storie. Restano amici anche quando Takatsuki e Sayoko divorziano. Restano sempre amici e finalmente dopo due anni dal divorzio Junpei trova il coraggio di chiedere a Sayoko di chiederla in sposa.

TITOLO ORIGINALE: (神の子どもたちはみな踊る) Kami no kodomotachi wa mina odoru?

Nessun commento:

Posta un commento

Iscriviti per ricevere la risposta.