giovedì 30 luglio 2015

In viaggio verso New York

Viaggiare mi piace veramente tanto. Mi piacciono le stazioni, gli aeroporti, gli hotel e tutti i luoghi in cui soggiornare, mi piacciono anche l'automobile e la metropolitana. Mi piacciono i  vari tickets, o pass, le tessere per i mezzi pubblici. Mi piace il cibo fuori casa,  i negozi, gli arredamenti interni e le architetture esterne, i visi della gente. 
Mi piace scoprire, guardare, immaginare e... fotografare. 
Per questo quando oggi in partenza per New York, dove andiamo a trovare mia sorella, ci è stato regalato un biglietto aereo per un altro viaggio sempre a New York in cambio dello spostamento della nostra partenza a causa di un overbooking di Emirates, io non credevo ai miei occhi. Mi sono sentita felice e grata a questa vita con cui negli ultimi mesi sono stata molto arrabbiata.
Mi è sembrato di essere rassicurata sul fatto che ho una seconda chance. Che niente è definitivo e ineluttabile, o forse qualcosa sì ma non è il caso di parlarne ora dopo questa partenza, sdraiata sul letto di un bellissimo hotel, compreso nel pacchetto ringraziamenti, in cui non riesco a dormire, perché sono felice, preoccupata e ansiosa  di scoprire cosa questa lunga vacanza americana ha in serbo per me.

Alla stazione di Malpensa
Il viaggio con Emirates è stato perfetto. Personale gentile e disponibile, buon cibo (ho preso il pasto orientale vegetariano), abbiamo avuto i posti alle uscite di emergenza, lontani dalle mie figlie che hanno viaggiato da sole e se la sono cavata benissimo!!! Un'ottima compagnia: lo schermo digitale che ti aiuta a far passare le lunghissime nove ore di volo con tantissimi film in tutte le lingue, musica, giochi, esercizi di rilassamento... Anche i bagni sono ben organizzati. 
E visto che ci "dobbiamo"  tornare... 


Da oggi cercherò di raccontarvi questa lunghissima vacanza negli Stati Uniti d'America, sapete che non sono costante, ma ricordatevi di passare di qua per scoprire insieme a me New York, Washington, Boston, Philadelphia e gli Amish...

Buon Viaggio!



4 commenti:

  1. wao! Divertiti e raccontaci. Tra poco anche io direzione Usa ma lato opposto :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buon viaggio! Verrò a leggere i tuoi racconti dalla California e mi dirai anche come stanno con la siccità che li sta colpendo!

      Elimina
  2. Vai a visitare la Comunità Amish????? Voglio sapere tutto di loro!
    Un abbraccio e ti seguirò
    Francesca

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Yes!!!!!!! Certamente!!! Un sogno che si avvera!

      Elimina

Iscriviti per ricevere la risposta.